Forex

Ti siamo stati utili?
Raccomandaci
su Google

Forex: i tratti caratteristici

Il Foreign Exchange Market, conosciuto più comunemente con il suo acronimo Forex, ma anche come FX o currency market (mercato di valuta), è il mercato internazionale di cambio di valuta estera: in altri termini, il luogo dove avvengono le transazioni di scambio tra le diverse valute nazionali.

La storia del forex è molto avvincente, tanto da aver portato questo sistema ad essere il più grande mercato finanziario al mondo, con un  volume d’affari giornaliero ed un numero di transazioni assolutamente significative.  

Il centro mondiale per il mercato dei cambi è Londra, che rappresenta circa il 37% del mercato totale; gli altri due maggiori centri di scambio sono la borsa di New York City, che rappresenta il 18% del mercato totale, e quella di Tokyo, che costituisce il 6%.

Elementi di base del Forex

 Il Forex è un mercato caratterizzato da alcuni elementi di unicità:

  • La mancanza di una sede fisica centralizzata: non esiste infatti un centro unico in cui avviene lo scambio valutario, tutte le operazioni tra le controparti avvengono on line o al telefono: è per questo che il Forex viene anche definito mercato Over the Counter (OTC);
  • Il numero e la diversità degli operatori attivi sul mercato: il Forex comprende scambi che coinvolgono banche centrali, istituti bancari, imprese multinazionali, governi, istituzioni, speculatori valutari e investitori privati (trader retail);
  • La liquidità presente sul mercato: il volume di scambio giornaliero in tutto il mondo è significativo rispetto ad altri mercati che possono avere problemi di liquidità.
  • Il tempo in cui si effettuano gli scambi: i mercati valutari sono attivi 24 ore al giorno (escludendo i weekend) e anche durante le feste nazionali dei singoli Paesi (perché i mercati esteri sono aperti);
  • L’eterogeneità dei fattori che incidono sulla variazione dei tassi di cambio: le fluttuazioni dei tassi di cambio dipendono in genere dai flussi monetari reali, oppure dalle anticipazioni delle condizioni macroeconomiche globali.

Il Forex: come si opera sul mercato

Chi investe nel mercato Forex cerca di guadagnare dallo scambio tra le valute con l’obiettivo di ottenere profitti grazie alle oscillazioni sui tassi di cambio delle valute.

Gli scambi di moneta prendono il nome di short e long. La posizione “long” si ha quando l’operatore acquista una valuta nella speranza che aumenti di valore, allo scopo di rivenderla successivamente ad un prezzo maggiorato. La posizione “short” è quella in cui il professionista cede una valuta con l’obiettivo di speculare in un secondo momento riacquistandola ad un prezzo più basso. 

I prezzi delle valute vengono quotati sempre in relazione ad un’altra valuta, ovvero a coppie, e vengono indicati nei seguenti modi: EUR/USD (Euro/Dollaro), GBP/USD (Sterlina/Dollaro), USD/JPY (Dollaro/Yen Giapponese) ecc.

Gli scambi più diffusi sono quelli tra il Dollaro Americano contro l’Euro (EUR/USD), la Sterlina (GBP/USD), lo Yen (USD/JPY) e il Franco Svizzero (USD/CHF): tali coppie di valute vengono comunemente definite “majors”.

Quando si decide di fare attività di Forex Trading su una coppia (es: GBP/USD), ci si rivolge ad un broker (o ad una piattaforma di trading on line) con l’obiettivo di offrire due prezzi distinti: il prezzo di vendita, definito Ask e il prezzo di acquisto, definito Bid. La differenza tra questi due prezzi è lo Spread.

Forex: gli strumenti da utilizzare

Il Forex non è un mercato esclusivamente riservato ai grandi investitori, ma possono operarvi anche i privati cittadini. Questi ultimi possono accedere al Forex appoggiandosi a:

  • broker
  • banche e società di trading on line

I broker sono degli intermediari diretti a cui ci si affida per operare in tale mercato: per sceglierne uno è importante valutare la sua affidabilità, la velocità del processo degli ordini di buy e loss impartiti, il carico di commissioni e spese e la facilità delle operazioni di versamento e ritiro dal proprio conto di trading.

Le società di trading on line permettono di utilizzare Piattaforme di Forex Trading pensate specificatamente per le operazioni di trading on line. Le Piattaforme di Forex Trading on line sono numerose e alcune di esse possono offrire al momento dell’iscrizione anche un bonus gratuito che si può direttamente investire. 

Forex: consigli utili

Operare nel Forex Trading, come in tutti gli altri mercati, comporta oltre alla possibilità di alti guadagni anche quella di grandi rischi.

Chi desidera operare nel Forex  dovrebbe avere buona conoscenza delle dinamiche di tale mercato: questo vuol dire avere una certa familiarità con i principi che riguardano prezzi e valute, con gli elementi che influiscono sui cambiamenti dei prezzi e dei livelli di rischio, con tutte le fonti  da cui si possono reperire queste informazioni, come le analisi e le stime dei movimenti di mercato. Guadagnare con il Forex è possibile solo attraverso un’accurata conoscenza del mercato.

Un aiuto utile per prepararsi all’attività di trading può essere il demo-trading, che consiste nell'operare utilizzando un conto demo con denaro virtuale: in questo modo si mettono alla prova tutte le proprie conoscenze teoriche, cercando di crearsi una minima esperienza prima di iniziare ad operare realmente sul mercato.

Le guide di SuperMoney sul Forex che troverete in queste pagine mirano ad offrirvi il maggior numero di informazioni utili e concrete sul Forex Trading, sui principi e sulle regole che lo caratterizzano, sugli strumenti utili per operare in tale mercato e sulle ultime notizie dal mondo del Forex.

Forex: le nostre guide

Forex: le ultime news

È tempo di regali per chi apre un nuovo conto corrente

05-09-2014

Per incentivare l’apertura di nuovi conti le banche fanno gara con le promozioni: Supermoney ha scovato le più invitanti

Supermoney News

I conti correnti online superano quelli tradizionali

04-09-2014

I conti correnti online superano di gran lunga quelli tradizionali: gli Italiani li scelgono per praticità e convenienza

Supermoney News

Quali sono i conti online più sicuri per i vostri dati?

16-07-2014

L’elenco dei conti online che coniugano vantaggi economici e tutela dei dati personali realizzato da SuperMoney

Supermoney News