Come riuscire a scoprire che Conto Corrente Arancio è il miglior conto corrente? Tra offerte finanziarie e bancarie su conti correnti a confronto, difficile orientarsi e scegliere l'alternativa più vantaggiosa senza avvalersi di supporti oggettivi. Informarsi su condizioni, clausole e caratteristiche di ogni conto non è compito facile, il confronto ponderato può essere, quindi, la strategia vincente.

Per i conti correnti infatti, il confronto è stata la chiave di volta per le caratteristiche sottoposte al vaglio di una commissione che ne ha poi decretato una classifica di qualità: premiato ING Direct con il suo Conto Corrente Arancio. Il conto corrente arancio, da non confondere con il conto deposito di Conto Arancio, si è aggiudicato il titolo di "miglior conto corrente" nella classifica stilata da Osservatorio Finanziario, tra i conti online di oltre 50 banche monitorate.


I punti di forza, nel confronto conti correnti, sono risultati l'assenza di spese di tenuta conto, che comprende l'azzeramento dell'imposta di bollo statale se viene accreditato sul conto lo stipendio o la pensione, l'azzeramento di tutte le commissioni per il prelievo cash da ATM non appartenenti al gruppo. Con Conto Corrente Arancio sono anche gratuiti i bonifici effettuati online e, sempre a zero spese, viene inclusa una carta bancomat e una carta di credito. Nel confronto conti correnti da tenere presenta anche la possibilità di agganciare gratuitamente il conto corrente ING Direct a Conto Arancio, senza spese per il trasferimento di fondi da un conto all'altro.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e all'attivazione di un link di riferimento.