Un conto corrente per i liberi professionisti, due linee parallele nella proposta bancaria di Monte dei Paschi di Siena.

Conto Affari Light è pensato per rispondere alle esigenze di utilizzo medio/basso del conto corrente; Conto Affari, invece, è destinato per i clienti che utilizzano il conto con frequenza elevata. Nel particolare, dati di confronto conti corrente alla mano, Conto Affari Light ha un canone mensile 8 euro, 100 operazioni comprese all'anno e tariffazione di 1 euro per le successive.

Light include la domiciliazione utenze, la carta di credito business, il servizio Paschi Avvisa, Paschihome o PaschiinAzienda con sconti e agevolazioni su finanziamenti leasing e factoring. Conto Affari, invece, nel confronto tra conti correnti, prevede un canone mensile di 35 euro, offre domiciliazione utenze, carta di credito business, Paschi Avvisa e una polizza legata al conto corrente, fermo restando la caratterizzazione generale per POS, servizio Paschihome o PaschiinAzienda, sconti e agevolazioni.

La proposta bipartita di Monte Paschi di Siena favorisce il confronto mirato anche per i liberi professionisti che hanno necessità di gestire un conto corrente con differenti soluzioni di uso e consumo.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento.