Il conto deposito è lo strumento finanziario più quotato dell'ultimo periodo, il confronto tra differenti proposte di conti deposito è necessario per individuare condizioni e clausole più o meno vantaggiose a seconda delle proprie necessità e propensioni di investimento.

Nel confronto mirato, il conto deposito è identificato come un conto bancario a elevato interesse gestibile direttamente online, con la libertà di avere i soldi investiti sempre a disposizione. Il conto deposito, inoltre, come qualsiasi altro conto corrente, è garantito dal Fondo di tutela dei depositi fino a 103 mila euro ma, nel confronto tra diversa tipologia di offerta bancaria, offre rendimenti più elevati rispetto ai tradizionali conti o a investimenti fondiari come Bot o Buoni Fruttiferi Postali.

Indispensabile considerare, nel confronto tra conto deposito concorrente, le caratteristiche basilari: la possibilità di prelevare le somme depositate in qualsiasi momento, oneri gratuiti per attivazione gestione e chiusura del conto, e il bollo a carico dell'agenzia bancaria. Conto Arancio di IngDirect e Conto Deposito di Che Banca! nel confronto strategico per l'identificazione del miglior conto deposito si rivelano le due alternative più gettonate.

Nel dettaglio Ing Direct offre un conto deposito ad alto rendimento che consente di gestire la propria liquidità a costo zero, tasso di rendimento a 2,50 % per 12 mesi e, in promozione al 2,75 % portando un ulteriore cliente. Conto Arancio è un deposito bancario a tutti gli effetti, ed è consigliato, quindi, a chi abbia deciso di mettere da parte i propri risparmi in modo sicuro, senza rinunciare a un ottimo interesse attivo.

Conto Deposito Che Banca!, invece, offre un conto deposito che, in caso di somme vincolate, permette di riscuotere subito gli interessi. Vincolando le somme per 3, 6 o 12 mesi, inoltre, risulta possibile ottenere un rendimento maggiore rispetto al tasso base, arrivando fino al 2,50%. Nel confronto tra conto deposito vantaggioso, si delinea come proposta ideale per la custodia del proprio denaro, senza condizionamento con mercati azionari e obbligazionari, senza nessun vincolo, e allo stesso tempo, con rendimenti garantiti sui risparmi.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento.