Confronto agevolato per il conto deposito, nuova proposta della Banca Ifis che ha aggiornato i tassi. Nel confronto tra prodotti finanziari concorrenti, il conto di deposito Rendimax è stato aggiornato con una riduzione di 25 punti base.

Confermato anche dall'aggiornamento, Rendimax di Banca Ifis continua a offrire il conto deposito che certifica rendimenti più alti in Italia. Dai dati di confronto tra i conti deposito senza spese, anche al netto delle offerte promozionali, la proposta di Ifis si trova sempre ai primi posti per vantaggi e interessi positivi.

Nel dettaglio, quindi, la variazione del conto deposito Rendimax, connessa allo scenario macroeconomico che registra un livellamento dei rendimenti europei, si attesterà, a partire dal 2 febbraio, al 2,24%, un tasso di interesse nominale annuo corrispondente al 2,25% effettivo lordo per effetto della capitalizzazione trimestrale. Nel confronto tra conti deposito, inoltre, importante considerare che il tasso di Rendimax sarà applicato sulle giacenze libere e che, anche per i clienti ancora indecisi, sarà sempre garantita l'opportunità di sviluppare e mantenere rendimenti altamente competitivi vincolando parte del proprio capitale.

Non resta, quindi, che passare al confronto del conto deposito, all'interno dell'ampia proposta di scadenze Banca Ifis, per identificare le caratteristiche di Rendimax più adeguate alle prospettive e alle aspettative di guadagno.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento.