Il conto corrente BPM - Banca Popolare di Milano - per gli immigrati rappresenta un'intelligente intuzione che va incontro alle esigenze degli stranieri che vogliono stabilirsi in Italia e per i quali il conto corrente diventa quindi essenziale.

Extraordinario Personal è la linea di conti corrente BPM pensati per gli immigrati e le loro esigenze, che possono avere quindi un servizio a costi contenuti e un conto corrente in grado di garantire condizioni agevolate per le operazioni di cui hanno maggior bisogno.

BPM propone più di un conto corrente per gli immigrati, sono tre le soluzioni tra cui scegliere. Il conto - servizio bancario di base è ideale per chi apre il conto corrente per la prima volta, ha un costo mensile basso (2 euro).

Conto Extraordinario Small: per chi non vuole limitazioni all'operatività, permette fino a 20 operazioni a trimestre al costo di 10 euro. Conto Extraordinario Large: conto corrente più completo e adatto ai risparmiatori con maggiorni necessità, permette un' ampia movimentazione di conto con operazioni illimitate al costo di 15 euro a trimestre.

Non sono previste spese di liquidazione per nessuno dei tre conti corrente BPM e per chi considera amorale l'accredito degli interessi sul desposito - per ragioni culturali - BPM consente l'eliminazione di questa voce.

Interessante quindi la novità BPM relativa al conto corrente per gli immigrati, l'importante però è effettuare sempre prima della scelta una attenta valutazione delle clausole contrattuali e vagliare tutte le offerte bancarie presenti sul mercato.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento.