Il conto deposito è in evidente crescita nel mondo dei risparmiatori italiani, la maggior parte di questi infatti possiede oggi un conto deposito.
Il conto deposito non è da considerarsi come un parcheggio di liquidità, ma come uno dei motodi per depositare e risparmiare denaro con pochi rischi e soprattutto con un rendimento maggiore rispetto ad un normale conto corrente.

Il capostipite del conto deposito è stato certamente Conto Arancio di Ing Direct, con una vasta campagna pubblicitaria sui giornali e in tv. Anche in Italia, attualmente, sono diversi e numerosi i conti bancari ad alti tassi di interesse, offerti soprattutto dalle banche on-line, comeCheBanca!, Ing Direct, WebSella. Tra i vantaggi del conto deposito ci sono sicuramente i costi di apertura e chiusura del conto, che risultano essere nulli o comunque molto bassi.

Il conto deposito infatti è una forma di investimento che comunque non si adatta nello stesso modo a tutti i risparmiatori. Le esigenze sono molteplici: il portafoglio finanziario, il capitale umano,la propensione al rischio, gli obiettivi di investimento e gli orizzonti temporali.

Per confrontare le varie offerte proposte per il conto deposito più adatto alle proprie esigenze, si può accedere al sito Supermoney.eu, ricercare le varie offerte sul conto deposito e confrontarle con le diverse necessità degli utenti.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento.