Chiari, semplici, lineari: così devono essere i conti correnti bancari per piacere ai consumatori. Per questo le banche hanno deciso di andare incontro alla propria clientela : a conclusione del convegno "Dimensione Cliente", Abi e 15 associazioni di consumatori hanno firmato un protocollo d'intesa per apportare alcune modifiche al documento di sintesi periodico e al foglio informativo.

Il provvedimento ha l'obiettivo, come si legge nel testo, di "dimezzare il numero delle pagine rispetto al testo attualmente in uso e, nello stesso tempo, vuole fornire al cliente rilevanti informazioni prima non incluse, quali la comparazione tra i costi del fido e dello sconfinamento, il dettaglio delle commissioni applicate nei due casi con le rispettive tabelle di confronto". Questo potrebbe rappresentare solo l'inizio di un nuovo rapporto tra banche e consumatori: Abi ha infatti annunciato l'arrivo di due nuove guide, "una dedicata ai mutui, in cui vengono focalizzati anche i criteri per scegliere consapevolmente tra tasso fisso e variabile; un'altra sulle novità sul credito al consumo, alla luce della direttiva di recente recepita nell'ordinamento italiano".

Per orientarsi alla scelta dei prodotti bancari migliori, i consumatori possono utilizzare anche i serivizi di Supermoney, il portale che consente di confrontare in pochi click le offerte più vantaggiose di conti correnti, mutui e prestiti.

'La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e all'attivazione di un link di riferimento'.