Davanti a un mercato finanziario incerto e a una disponibilità di liquidità sempre più limitata, gli italiani nell'ultimo anno hanno cambiato anche il loro approccio nei confronti degli investimenti. Secondo i dati raccolti da Nextplora nella sesta edizione dell'indagine "Bank-Next 2.0", nell'ultimo anno si è registrata una tendenza generale al calo degli investimenti, soprattutto di quelli a lungo termine (dal 19% a giugno 2010 al 16% a settembre 2011). Nello stesso periodo, invece, cresce la percentuale di risparmiatori che hanno deciso di puntare sugli investimenti a breve termine, che è passata dal 9% al 21%.

Non è un caso che proprio in quest'ultimo anno i conti deposito siano stati la forma di risparmio preferita da molti italiani. A settembre 2011 l'8% degli intervistati da Nextplora,ha dichiarato di avere intenzione di mettere i propri soldi in un conto deposito. I conti deposito, infatti, costituiscono una buona possibilità per chi ha da parte qualche risparmio di far fruttare il proprio denaro in modo semplice e sicuro, grazie ai rendimenti elevati concessi dalle banche e alla garanzia del FITD.

L'atteggiamento di prudenza dei risparmiatori in questo periodo di insicurezza economica li ha portati a preferire i conti deposito vincolati a breve termine (3/6 mesi), nonostante i rendimenti maggiori vengano garantiti soprattutto dai depositi più lunghi (12/24 mesi). Le offerte di conti deposito sul mercato sono molto numerose e possono variare a seconda della banca cui si fa riferimento, per cui appare molto importante conoscere bene il mercato per effettuare la scelta migliore. Il sito di SuperMoney in questo senso può essere molto utile, perché permette di confrontare in maniera veloce e trasparente le caratteristiche di molti conti deposito e di scegliere quello più conveniente in base alle proprie esigenze.

Vediamo ora alcune tra le migliori proposte di conti deposito per chi decide di vincolare una somma di 10.000 euro per un periodo di massimo sei mesi. Tra le migliori offerte che il servizio di SuperMoney rileva c'è il conto deposito IWPower Special Sei+Sei+Sei di IWBank, che offre un tasso lordo sulla somma depositata del 4,20% lordo, che corrisponde a un guadagno reale di circa 337 euro all'anno. Un altro conto deposito su cui si può puntare è il conto deposito ContosuIBL di IBL Banca, che offre un interesse lordo del 4% annuo, pari a un rendimento netto di circa 320 euro all'anno. Per un deposito vincolato a sei mesi di 10.000 euro, un'altra buona possibilità è costituita dal conto deposito Eurodeposit di PrivatBank, che offre il 3,50% lordo, per un guadagno netto di 280 euro annui. Lo stesso rendimento è offerto da CheBanca!, che in più retribuisce gli interessi in anticipo.