Le notizie sulla condizione economica delle famiglie italiane stanno facendo preoccupare molti. Sembra infatti che la crisi si stia portando via molti dei risparmi degli italiani: chi ha ancora qualcosa da parte non vuole investire, ma cerca il più possibile di tenersi stretti i propri soldi. Come ha evidenziato la recente indagine di Nextplora, la tendenza più diffusa è quella di raccogliere i propri risparmi sul conto corrente, per averli sempre a portata di mano, evitando quindi di rischiare in investimenti poco sicuri.

Se utilizzare il conto corrente per avere delle somme di denaro sempre disponibili appare giustificato, usare il conto corrente come deposito può non essere sempre la scelta migliore. Esiste infatti un'altra possibilità per mettere da parte i propri risparmi in maniera sicura e redditizia: aprire un conto deposito. Il conto deposito, infatti, rappresenta non solo un "magazzino" per i propri risparmi, ma anche uno strumento di investimento comodo e sicuro.

Se si ha della liquidità che si può depositare per un periodo più o meno lungo, aprire un conto deposito appare la scelta migliore. Il conto deposito, infatti, essendo un conto a operatività ridotta (si possono effettuare generalmente solo prelievi e versamenti), non presenta tutti i costi dei conti correnti tradizionali e, diversamente da questi, offre dei tassi di interessi molto elevati, soprattutto sui depositi a medio o lungo termine (oltre il 4% lordo). Il conto deposito, dunque, potrebbe essere definito come una forma di investimento "low-cost" a cui possono accedere tutti i risparmiatori. Unica cosa che bisogna tenere in considerazione, quando si parla di conti deposito vincolati è il fatto che le somme depositate sono "bloccate" per tutta la dura del vincolo. Se si vuole godere dei rendimenti offerti dalla banca, i soldi depositati non devono essere prelevati prima della scadenza del vincolo.

Tutti coloro che volessero rivolgersi a questa forma di risparmio "redditizio", per scegliere il conto deposito più conveniente e adatto a sé, possono far riferimento al servizio di confronto di SuperMoney,che compara le migliori offerte di conti deposito sul mercato.