SuperMoney
NUMERO VERDE 800 032424

Perché aprire un conto deposito conviene

-

Sicurezza, risparmio e alti rendimenti. Vediamo perché i conti deposito convengono.

immagini

Conti deposito: le caratteristiche convenienti Conti deposito. Foto: freedigitalphotos

Le parole chiave per capire cosa siano i conti deposito sono "risparmio" e "guadagno": per questo sono lo strumento finanziario più apprezzato dagli italiani nell'ultimo anno. Molti risparmiatori nel 2011 si sono rivolti a questo particolare conto per investire in modo redditizio le proprie somme di denaro.

Il clima di incertezza economica che sta attraversando l'Italia e la generale diminuzione della ricchezza che ha colpito tutti gli italiani ha spinto molti a rivolgersi con maggiore prudenza proprio verso i conti deposito che sono garantiti dal FIDT, il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi. Questo Fondo, in caso di default della banca, garantisce a ogni depositante fino a 100 mila euro.

Anche altre caratteristiche dei conti deposito appaiono vantaggiose per chi vuole aprirne uno. Anzitutto la loro facilità di apertura, per cui spesso basta seguire una semplice procedura on line o via telefono messa a disposizione da tutte le banche. Un altro aspetto rilevante è la loro convenienza: nella gran parte dei casi la banca non applica alcuna spesa di apertura (a volte è applicato un costo pari a 14,62 €), gestione e chiusura del conto deposito; inoltre, la banca si occupa anche della spesa per l'imposta di bollo.

Ma ciò che principalmente attira i risparmiatori sono i rendimenti che i conti deposito offrono. I tassi lordi offerti dalle banche per un deposito vincolato a un anno spesso superano anche il 4%. Dall'inizio del 2012, inoltre, la tassazione dei conti deposito è passata dal 27% al 20%, per cui aprire un conto deposito quest'anno appare ancora più conveniente.

Grazie al servizio di confronto di SuperMoney proviamo ora a guardare alle offerte di conti deposito più convenienti. Tra i conti deposito vincolati troviamo: il conto deposito Rendimax, con il 4,40% lordo sulle somme vincolate a 12 mesi in caso di liquidazione anticipata degli interessi (il 4,60% lordo in caso di liquidazione posticipata). ContosuIBL di IBL Banca, con il 4,50% lordo (3,60% netto) per i depositi di 12, 18 e 24 mesi; la promozione di IWPower Special Sei+Sei+Sei , per i nuovi clienti o per il deposito di nuove liquidità fino al 31 gennaio che offre il 4,30% lordo (3,44% netto) per il vincolo a un anno e, infine, la promozione di Conto Arancio + di ING Direct per nuovi clienti fino al 25 gennaio che propone il 4,20% lordo (3,36% netto) per 12 mesi.

TAG conto deposito , conto deposito vincolato

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento