Il Forex è un mercato molto flessibile che può dare grandi guadagni, ma che comporta anche dei grossi rischi. La conoscenza delle varie tecniche e delle analisi che riguardano questo mercato è sempre immediata e può richiedere un po' di tempo. Il consiglio, per chi vuole entrare nel mercato Forex, è quindi di cercare di essere sempre aggiornati sui cambiamenti che riguardano il Forex trading, per non rimanere impreparati di fronte ai mutamenti del mercato.

Il primo passo per chi si affaccia per la prima volta al Forex è di scegliere il broker Forex il cui profilo è più vicino alle proprie esigenze, e che sia in grado di offrire servizi di aiuto e di assistenza nel proprio trading di ogni giorno. I broker on line sono molti, per cui bisogna essere prudenti nella propria scelta e considerare il servizio di assistenza clienti, la piattaforma di trading e le sue caratteristiche.

Un'attenta osservazione del mercato delle valute è la seconda mossa importante dopo la scelta del proprio broker. Per fare ciò ci sono alcuni validi strumenti che possono aiutare il nuovo trader. Anzitutto è bene aprire un account demo, che permette a chi opera nel Forex di sperimentare le strategie di investimento senza rischiare il proprio denaro. In secondo luogo il trader deve controllare gli indicatori Forex che possono aiutarlo a prevedere il possibile andamento delle valute nel futuro. Un altro aspetto utile è l'analisi fondamentale, cioè lo studio delle notizie, sopratutto economiche e politiche, che riguardano un dato Paese e che quindi possono influenzare il mercato delle valute. Importante è anche conoscere il cosiddetto "esercizio leva", grazie al quale si possono movimentare capitali molto superiori rispetto a quello effettivamente versato presso il proprio broker. Il money management, cioè il controllo del proprio denaro, risulta fondamentale per non rischiare di perdere il proprio denaro. Infine, è estremamente rilevante anche l'approccio psicologico quando si opera nel Forex, affinché il proprio trading possa dare buoni risultati. Il guadagno nel Forex, infatti, non è né certo né facile, per questo bisogna essere in grado di elaborare delle strategie di trading che di volta in volta sappiano tenere conto dei rapidi cambiamenti del mercato.