Quando si è titolari di un conto corrente è bene essere sempre a conoscenza di tutti i movimenti che avvengono sul conto stesso. Per aiutare il correntista a verificare le operazioni che si effettuano su questo prodotto finanziario, le banche inviano periodicamente ai clienti che hanno sottoscritto un conto corrente l'estratto conto, un documento che riepiloga dettagliatamente tutte le informazioni relative all'utilizzo dello stesso.

Negli ultimi anni, la diffusione dei conti on line e lo sviluppo da parte degli istituti bancari di molti servizi tramite il web sta di fatto facendo scomparire il "vecchio" estratto conto cartaceo. La maggiore attenzione all'ambiente e l'utilizzo più consapevole della carta, uniti alla comodità e alla convenienza dei servizi offerti da internet, stanno portando molti a preferire l'estratto conto on line rispetto a quello che normalmente si riceveva tramite posta.

Non solo i conti correnti on line, che prevedono la gestione di tutte le operazioni su internet, offrono la possibilità di ricevere il proprio estratto conto per email, ma anche alcuni conti correnti tradizionali. In questo modo il correntista può risparmiare non solo tempo, dal momento che può controllare il proprio conto direttamente dal proprio pc, ma anche denaro. Con l'estratto conto on line, infatti, si possono evitare le tradizionali spese di invio postale, risparmiando quindi sulle spese generali del conto corrente. Infine, l'estratto conto on line risulta essere estremamente comodo perché permette di archiviare velocemente tutte le informazioni sul proprio pc, senza alcuno spreco di carta.