Aprire un conto corrente è spesso dispendioso, soprattutto se si ricorre ai canali tradizionali. Secondo un'analisi condotta da Bankitalia ogni anno spendiamo in media 114 euro per ogni conto corrente. Tuttavia è possibile risparmiare sui costi bancari utilizzando i canali alternativi allo sportello fisico della banca, come internet o il telefono. Le stesse operazioni che allo sportello hanno un costo di qualche euro, con questi mezzi possono essere effettuate a costo zero o a prezzi molto contenuti.

Ma come fare per aprire un conto corrente online? Anche in questo caso può richiedere un conto soltanto chi ha raggiunto la maggiore età e non è incorso in prececedenti fallimenti. Per verificare che l'utente sia in possesso dei requisiti necessari per ottenere credito presso la banca, gli istituti richiedono un riconoscimento, come previsto dalla legge antiriciclaggio. In questo caso il cliente ha due diverse possibilità. Se è già titolare di un altro conto corrente, potrà effettuare un bonifico di importo ridotto sul nuovo conto, permettendo così alla banca di verificare l'autenticità dei dati forniti. Se, invece, non è in possesso di un altro conto, dovrà recarsi in una delle filiali e procedere al riconoscimento di persona. Nel caso di banche online prive di sede fisica, sarà l'istituto di credito a mandare direttamente a casa del cliente un funzionario per effettuare il riconoscimento.

La documentazione necessaria è la stessa richiesta per l'apertura di un conto tradizionale, ovvero un documento d'identità, il codice fiscale e una copia della busta paga. In questo caso, però, non sarà la banca a spedire tramite posta i documenti, bensì il richiedente ad inviare tutta la documentazione online. Per aprire il conto è sufficiente, dunque, accedere al portale web della banca prescelta e procedere all'iscrizione e alla creazione del conto secondo le modalità indicate dalla banca. La carta di credito e la relativa documentazione verranno poi inviati tramite posta all'indirizzo indicato al momento dell'iscrizione.

Il conto corrente online è ormai uno strumento sicuro con cui è possibile ottenere un considerevole risparmio. Le offerte presenti sul mercato sono, infatti, molteplici e in molti casi garantiscono al risparmiatore importanti vantaggi, come l'apertura gratuita del conto e la possibilità di ottenere diversi incentivi. Prima di scegliere un conto corrente online è bene valutare le varie proposte del web, magari con l'aiuto di un portale di confronto come SuperMoney, e soprattutto ricordarsi che il vantaggio si ottiene soltanto se si è davvero in grado di effettuare le varie operazioni bancarie tramite il proprio pc.