Nell'offerta di conti correnti per le aziende, Monte dei Paschi di Siena dedica il Conto Italiano Commercio a tutti i negozianti che, per ridurre l'uso del contante, vogliono abilitare i pagamenti attraverso terminali POS.

Il canone mensile di 35 euro comprende operatività illimitata gratuita (ad eccezione di versamenti e prelevamenti per cassa, che costano un euro), il noleggio e il servizio di assistenza per il terminale POS, lo strumento di gestione online del conto Internet Corporate Banking, il rilascio e il canone della carta di credito aziendale CartaSì Business, la domiciliazione delle utenze della propria attività commerciale e, infine, le spese di gestione relative agli anticipi sugli incassi POS.

Disincentivare i pagamenti in contanti consente di raggiungere standard di sicurezza elevati sia per i commercianti, che si sottraggono così al rischio di rapine e furti, sia per i clienti, che possono tenere traccia delle proprie spese. Le transazioni elettroniche, inoltre, sono di grande aiuto per contrastare l'evasione fiscale.

Conto Italiano Commercio è disponibile anche in versione base, per gli esercizi commerciali di dimensioni ridotte che utilizzano con meno frequenza i servizi bancari. Al costo mensile di 25 euro, il negoziante potrà effettuare 100 operazioni gratuite all'anno, movimenti POS illimitati e la domiciliazione delle utenze. Il noleggio e l'assistenza del terminale POS e l'internet banking sono inclusi nel pacchetto.