I conti correnti online rispetto a quelli tradizionali di norma costano meno, ma occorre fare attenzione ad altre spese come quelle legate all'imposta di bollo annuale. Ci sono attualmente banche che ai clienti offrono zero costi anche da questo punto di vista. E' il caso di CheBanca!, Istituto del Gruppo Mediobanca, che con il Conto Corrente, oltre al canone zero, propone anche zero euro dovuti per l'imposta di bollo annuale.

Inoltre, a zero costi sono numerose operazioni a partire dai bonifici, il Bancomat, i prelievi, i pagamenti e tutte le operazioni effettuate online ed al telefono. Nel complesso, quindi, il Conto Corrente CheBanca! è vantaggioso per i giovani che hanno dimestichezza con Internet, per i pensionati che vogliono ridurre all'osso i costi per i servizi bancari e, in generale, per tutti coloro che all'operatività in filiale preferiscono quella attraverso l'utilizzo dei cosiddetti canali alternativi.

Per quel che riguarda l'esenzione dell'imposta annuale di bollo, CheBanca! attraverso il proprio sito Internet fa presente come attualmente questa agevolazione sia offerta anche a quei correntisti che hanno sul conto corrente una giacenza media annua superiore ai 5 mila euro. Ed il tutto fermo restando che, oltre che online, al bisogno il conto corrente CheBanca! si può movimentare anche recandosi in filiale.