Mettere da parte qualche soldo di questi tempi non è facile, ma con pazienza ed oculatezza, a poco a poco, nell'arco di pochi anni è comunque possibile "costruirsi" un gruzzoletto che poi può tornare utile per se stessi e/o per la famiglia. Ma spesso per ottenere tutto ciò serve anche un prodotto adeguato che offra un minimo di remunerazione per le somme depositate rispetto ad un classico conto corrente dove i soldi non rendono niente.

E' il caso di "Conto Risparmia Facile", il conto corrente innovativo di Unicredit che si alimenta con piccoli versamenti mensili, a partire da 50 euro per una durata di tre anni, ovverosia per 36 mesi. Rispetto all'importo mensile fisso scelto per accumulare i risparmi, il titolare di Conto Risparmia Facile, in caso di maggiori disponibilità, può versare somme aggiuntive per un massimo di 200 euro al mese e comunque senza costi di apertura, di liquidazione e di estinzione del prodotto.

"Conto Risparmia Facile", in caso ad esempio di mutate capacità di reddito e di risparmio, permette comunque in qualsiasi momento di interrompere i versamenti effettuabili da ordine ripetitivo impartito da conto corrente Unicredit con stessa intestazione, oppure con bonifici in euro da altre banche.