Tra gli indicatori utilizzati dai traders, spesso anche nell'ambito del Forex, ci sono i cosiddetti Pivot Point.

I Pivot Point sono dei particolari livelli di prezzo, calcolati mediante semplici formule matematiche che consentono di determinare dei possibili valori di supporto (S) e resistenza (R) per la seduta successiva. Essi tengono conto esclusivamente delle oscillazioni dell'ultima unità temporale. Il punto pivot è il livello in cui la direzione di un trend subisce un cambiamento in un determinato arco di tempo.I dati dell'unità temporale (ad esempio un giorno) che si devono conoscere per il corretto calcolo dei pivot point sono: valore massimo (H) - valore minimo (L) - chiusura (C) .

La stessa tecnica può essere applicata considerando una unità temporale diversa, ad esempio settimanale, mensile, sia su singoli titolo azionari sia su indici.

Vengono utilizzati dai trader che lavorano in intra-day su Cowered Warrant e derivati in generale che hanno necessità di stabilire determinati livelli di prezzo a cui entrare e uscire nel corso della seduta, in sintesi per acquistare e vendere nel corso della stessa giornata e cercano di guadagnare sui piccoli movimenti del prezzo.. Il punto pivot è il livello in cui la direzione di un trend subisce un cambiamento in un determinato arco di tempo.

Una strategia comune è quella di aspettare una rottura di un supporto o di una resistenza fornita da un Pivot per tradare fino al Pivot successivo.

Nonostante siano meno conosciuti di altri indicatori, i pivot point sono discretamente utilizzati da chi studia l'andamento dei mercati attraverso l'analisi tecnica ed una osservazione minuziosa delle variabili e possono essere di notevole aiuto anche per chi fa trading con il forex.

Furono introdotti per la prima volta da un trader di Chicago, Neil Weintraub, successivamente sono stati applicati da quasi tutti i floor traders .

In Italia è stato Franco Poggi nel suo libro "Analisi tecnica Operativa ai fini speculativi" a descriverli, analizzarli e presentare ai trading professionisti.