Quali sono i conti deposito migliori per il mese di maggio 2013? Ecco alcuni esempi di tre differenti istituti bancari per questa tipologia di conto, in riferimento a somme vincolate a sei mesi. Il conto deposito è caratterizzato da un minore numero di funzionalità rispetto ad un conto corrente, ma con tassi di interesse più alti.

Tra i conti deposito migliori per maggio 2013 c'è la proposta di Banca Marche. In questo come negli altri casi presentati parliamo sempre ed esclusivamente di tassi per somme vincolate in conto deposito a 6 mesi. L'opzione Conto Deposito Sicuro di Banca Marche assicura uno spettacolare tasso lordo del 3,75%, con un vincolo totale di 184 giorni, con imposta di bollo da pagare ma anche con la possibilità di svincolo anticipato privo di interessi.

Tra i conti deposito vincolati a 6 mesi ci sono poi due opzioni di Banca Ifis, ovvero Rendimax Like e Rendimax Top. Rendimax Like fornisce un tasso di interesse lordo del 3,50%, senza imposta di bollo e con possibilità di svincolo a interesse ridotto, mentre Rendimax Top fornisce un tasso lordo del 3,45%, con imposta di bollo pagata dalla banca ma senza possibilità di svincolo.

Interessante per chi valuta la possibilità di vincolare una somma di denaro per 6 mesi è anche l'opzione Conto Webank: si tratta a tutti gli effetti di un conto corrente con possibilità di vincolare somme con tasso di interesse ottimo, pari al 3,50% lordo. Occorre pagare l'imposta di bollo e le somme sono svincolabili ma al tasso base. Citiamo infine, tra le offerte più convenienti selezionate, anche il ContosuIBL, per chi volesse favorirlo. Il tasso lordo in questo caso è pari al 3,13%, l'imposta di bollo non va pagata ma le somme non sono svincolabili.