Il Forex, mercato internazionale di cambio di valuta estera, è costantemente sull'altalena i. Gli scossoni delle borse orientali non fanno dormire sonni tranquilli agli investitori e creano continui sbalzi sui valori dei titoli finanziari. Ma vediamo ora il trend del mercato monetario internazionale, anche a seguito degli avvenimenti degli ultimi giorni.

Momento di sicurezza e crescita delle quotazioni dell'euro che si avvicinano sempre più alla soglia dell'1,30 in merito al cambio con l'USD (il dollaro statunitense). In costante e rapida ascesa invece le quotazioni della moneta unica nei confronti dello yen, un rapporto che registra numeri record e dall'inizio dell'anno marca un cross di +16%.

Non facciamoci però troppo ingannare dal momento d'instabilità della borsa di Tokyo, che ieri ha perso quasi l'8% determinando la crisi delle borse europee (la peggiore Milano con -3%). Secondo molti traders lo yen potrebbe non soffrire sistematicamente le fatiche degli affari di Tokyo, ma conoscere anche un discreto rialzo quantomeno nei confronti del cambio col dollaro, grazie al grande flusso monetario assicurato dalla Bank of Japan.

Tornando in occidente, l'euro sembra garantire investimenti sicuri anche con cambi verso franco svizzero (che nei giorni scorsi superava l'1,26) e sterlina (un buon 0,8576). Addirittura valori top, rispetto all'andamento degli ultimi mesi, nei cambi con dollaro canadese (1, 3343), dollaro australiano (1,3274) e dollaro neozelandese (1,5920).

Insomma diverse e tortuose sono le regole e le logiche del Forex (acronimo di Foreign Exchange Market), che attira gli speculatori con promesse di facili guadagni, ma cela i rischi del mestiere. Prima di affidarsi al broker (principale intermediario per le operazioni Forex) occorre studiare bene l'andamento delle valute estere e curare anche le borse tradizionali. Se non ci fidiamo di questo viatico è possibile anche sfruttare i servizi di Piattaforme di Trading online, offerti da società specializzate, che spesso forniscono Bonus gratuiti da investire direttamente sul mercato.

Uno strumento utile, come addestramento al mondo del Forex, può essere il demo-trading, che in pratica simula, con denaro virtuale, le operazioni possibili in riferimento agli attuali valori di moneta.