I buoni fruttiferi Postali a 18 mesi e i buoni fruttiferi Postali a 18 mesi Plus sono prodotti finanziari nominativi. Essi hanno una durata di diciotto mesi dalla data di sottoscrizione e sono liquidati, in linea capitale e interessi, alla scadenza del diciottesimo mese. Ambedue sono sottoscrivibili e rimborsabili per tagli a 250 euro e multipli presso tutti gli uffici postali, nonché attraverso il sito internet di Poste Italiane S.P.A.

Per la sottoscrizione è necessaria la titolarità di un conto corrente postale o di un libretto di risparmio postale avente la medesima intestazione dei BFP a diciotto mesi e i BFP diciotto mesi Plus. I coefficienti in vigore al 10 aprile sono i seguenti. Per i BFP a diciotto mesi parte da un 1,00 per arrivare a un massimo al diciottesimo mese di 1,010 (netto). Per i BFP diciotto mesi Plus parte da 1,00 per arrivare al diciottesimo mese a 1,01315776. Sono strumenti semplici, con bassa redditività, ma sicuri. A richiesta del titolare i BFP diciotto mesi rappresentati dal documento cartaceo possono essere rimborsati anticipatamente con diritto alla restituzione del capitale sottoscritto.

Non sono corrisposti interessi per i BFP diciotto mesi rimborsati prima che siano trascorsi sei mesi dalla sottoscrizione. Non sono corrisposti interessi per i BFP diciotto mesi Plus rimborsati prima della scadenza del diciottesimo mese dalla data di sottoscrizione. Possono essere intestati sia a persone fisiche che a persone giuridiche ed è ammessa la cointestazione in numero non inferiore a quattro. Non sono ammesse cointestazioni tra soggetti maggiorenni e minorenni.