E' fissata per la giornata di venerdì prossimo, 26 luglio del 2013, una nuova asta di Ctz, Certificati di Credito del Tesoro Zero Coupon. Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha infatti disposto per venerdì prossimo un'asta di Ctz 24 mesi, in terza tranche, per un controvalore nominale complessivo di minimo 2 miliardi di euro, e massimi tre miliardi di euro.

Trattasi, nello specifico, dei Ctz con la decorrenza il 28 giugno del 2013, la scadenza il 30 giugno del 2015, e codice Isin IT0004938186. I Ctz in emissione, che hanno come data di regolamento quella del 31 luglio del 2013, potranno essere prenotati in Banca o alla Posta, per importi pari a 1.000 euro nominali, o multipli di 1.000 euro, entro e non oltre la giornata di domani, giovedì 25 luglio del 2013.

Intanto il Dipartimento del Tesoro del Mef, il Ministero dell'Economia e delle Finanze, ha reso noto con un comunicato ufficiale d'aver annullato l'asta dei BTP€i , i Buoni del Tesoro Poliennali che sono indicizzati all'inflazione dell'area euro, che si sarebbe dovuta tenere proprio il prossimo venerdì 26 luglio del 2013. Tale decisione è stata presa dal Dipartimento del Tesoro del Ministero dell'Economia e delle Finanze citando le ampie disponibilità di cassa in linea con quanto avvenuto lo scorso anno. Il Tesoro per le stesse ragioni ha annullato anche le aste di metà agosto del 2013 relativamente ai titoli a lungo termine. Mentre si terrà regolarmente l'asta dei Bot, i Buoni Ordinari del Tesoro, fissata per il prossimo 12 agosto del 2013.