Anche i conti correnti sono in saldo o, se preferite, sono proposti durante l'estate con offerte last minute dalle banche italiane: si tratta infatti di promozioni valide quasi tutte per questi mesi estivi; ovviamente si tratta di offerte per i nuovi clienti che aprono un conto corrente, tradizionale o on line, ed eventualmente accetta di aderire a vari servizi così da avere canoni ridotti, tassi di interesse maggiori, prodotti in omaggio.

Tra i conti correnti in promozione in questa estate 2013 c'è quello di Monte dei Paschi di Siena, ovvero Conto Zip Base: fino al 30 settembre chi lo apre e fa l'accredito dello stipendio o della pensione non dovrà pagare il canone mensile di 5 euro per tutto il primo anno ed avrà un tasso di interesse dell'1,50%, quando quello per i già clienti è fermo a zero.

Conto Facile di Intesa Sanpaolo è anch'esso in offerta speciale fino a fine settembre: il canone mensile è scontato da 4 euro a 2 euro se il correntista (nuovo cliente ovviamente) sceglie di attivare almeno due prodotti o servizi a scelta tra cui l'accredito di stipendio o pensione, prodotti di tutela o di previdenza complementare, un Piano di Accumulo di Capitale, la carta NextCard.

Prorogata al 30 settembre la promozione Conto Tuo Valore di Banca Sella, che per i nuovi clienti che aprono il conto corrente e vi abbinano la polizza CBA Tuo Valore porta i rendimenti appunto di tale polizza all'1,50% lordo annuo (prima però erano dell'1,75%).

Era in scadenza a giugno ma Credem ha prorogato fino a dicembre la promozione sul conto corrente NonSoloTre che dà ai nuovi clienti un tasso di interesse lordo del 3% per le giacenze tra 10.000 e 50.000 euro per tutto il primo anno; Credem inoltre ha in offerta, sempre fino al termine di quest'anno, il conto corrente Zero Assoluto, che per i nuovi correntisti sarà a canone zero.

Infine Webank, la banca on line del Gruppo Bipiemme (Banca Popolare di Milano), regala buoni acquisti per prodotti Mediaworld a chi apre un conto corrente on line e attiva anche un vincolo di deposito da dodici mesi su una cifra minima di 2000 euro.