Obbligazione tasso fisso Sprint Banco Posta con uscita il 27-06-2013 fino al 10-08-2013: tale obbligazione emessa da Banca IMI s.p.a., collocata in esclusiva da Poste Italiane, è uno strumento interessante. Il collocamento mediante accesso alla piattaforma di trading on line Banco Posta partirà il 27-06-2013 e si concluderà il 10-08-2013, salvo revoca, ritiro, proroga o chiusura anticipata dell'offerta.

Il trattamento fiscale per le persone fisiche è del 20% sugli interessi e sulle plusvalenze che derivano dalla cessione delle obbligazioni sul mercato secondario. Il trattamento fiscale è legato alla situazione individuale di ciascun cliente e può essere soggetto a modifiche in futuro. Quello che va specificato e per il nuovo investitore va sottolineato è che le obbligazioni prevedono il diritto al rimborso a scadenza del 100% del Valore Nominale da parte dell'Emittente. La data di emissione è il 30-08-2013. Tale titolo ha durata di sei anni e i tassi di interesse sono così distribuiti:

  • 1° anno 4,50% lordo
  • 2° anno 3,20% lordo
  • 3° anno 3,20% lordo
  • 4° anno 3,20% lordo
  • 5° anno 3,20% lordo
  • 6° anno 4,50% lordo

Il rendimento effettivo lordo/netto è 3,63%/ 2,91%.

L'offerta è riservata ai clienti che apportano nuova liquidità, fatta salva l'applicabilità della franchigia e al netto di eventuali decurtazioni, derivante da denaro contante, assegni bancari/circolari e accredito di stipendio/pensione sul conto corrente o sul libretto di risparmio che si tengono presso Poste Italiane, ovvero sul conto corrente.

L'avviso di Borsa Italiana di inizio delle negoziazioni sul MOT sarà disponibile sul sito internet www.borsaitaliana.it.

Visto l'andamento dei mercati può essere un titolo consigliato, con un decorso di vita medio alto, ma con un tasso fisso di rendimento che unito alle possibili oscillazioni in positivo può garantire qualche margine di guadagno. Si sottolinea che tale obbligazione, come tutte, a scadenza viene restituita per il 100% del suo valore nominale.