Quando si vuole aprire un conto deposito occorre prendere in considerazione i tassi di interesse proposti, i rendimenti al netto della tassazione del 20% su quanto maturato e dell'imposta di bollo sulle giacenze; questo è ovviamente il parametro principale per un prodotto che ha lo scopo di tutelare i risparmi dall'inflazione e di fari crescere un po' senza praticamente alcun rischio: ma la classifica dei conti depositi stilata dall'Osservatorio Finanziario e dalla quale emergerà quello che per quest'anno è il prodotto migliore, tiene conti anche di altri fattori, tra cui la fiducia dei clienti e l'assistenza. Qui invece la classifica dei migliori conti correnti online del 2013, sempre secondo l'OF.

A contendersi il titolo di miglior conto deposito del 2013 secondo l'Osservatorio Finanziario ci sono i seguenti dieci: Rendimax di Banca IFIS, Conto Deposito di Webank, Cresci Deposito Più di Cariparma, Deposito SemprePIù Web di Banca Popolare di Vicenza, SiConto! Deposito di Banca Sistema, Conto di Deposito Web di BCC Fornacette, Gran Deposito di Carife, Credem Deposito Più di Credem, Conto Forte di Mediocredito del Friuli Venezia Giulia, Safety Cash di BNL - Gruppo BNP Paribas.

Questi sono comunque i rendimenti annui che l'OF ha rilevato nel mese di giugno 2013 e che considera validi per la classifica:

  • Rendimax di Banca IFIS, versione interessi in anticipo: il 2,00% a 1 mese, il 2,25% a 2 mesi, il 2,55% a 3 mesi; il 2,65% a 6 mesi, il 2,80% a 9 mesi, il 3,00% a 12 mesi, il 3,15% a 18 mesi, l 3,35% a 24 mesi; versione interessi alla fine del periodo di vincolo:il 2,75% a 3 mesi; il 3,00% a 6 mesi; il 3,15% a 9 mesi; il 3,35% a 12 mesi; il 3,75% a 18 mesi, il 3,85% a 24 mesi
  • Deposito SemprePIù Web di Banca Popolare di Vicenza: 2,50% per vincoli di 3 o 6 mesi, del 2,75% per vincoli a 12 o 18 mesi
  • Safety Cash di BNL Gruppo BNP Paribas propone rendimenti annui del 2,50% per i primi 6 mesi, poi dal settimo al dodicesimo dell'1,50% e dal tredicesimo al diciottesimo dello 0,50%
  • Gran Deposito di Carife ha invece tassi crescenti nel tempo, a differenza del precedente: per i primi sei e dodici mesi del 2% annuo, dopo 18 e 24 mesi del 2,25%, dopo 30 e 36 mesi del 2,50%, dopo 42 del 3,50%, dopo 48 mesi del 3,75%, dopo 54 mesi del 4,00%, dopo 60 mesi del 5,25%
  • Cresci Deposito Più di Cariparma ha anch'esso rendimenti crescenti se si mantengono le liquidità per vincoli lunghi: fino a 24 mesi del 3%, poi se si arriva a 60 mesi del 4% annuo
  • Conto Deposito di Webank: per ottenere i rendimenti migliori, del 3,50% annuo per vincoli da 3-6-12 mesi, occorre collegarlo al conto corrente con accredito di stipendio o pensione
  • SiConto! Deposito di Banca Sistema: per 3 mesi di deposito il rendimento è del 2,10%, per 6 mesi del 2,20%, per 9 mesi del 2,30%, per 12 mesi del 2,90%, per 18 mesi del 3,10%, per 24 mesi del 3,30%, per 30 mesi del 3,50%, per36 mesi del 3,70%, per 42 mesi del 3,90%, per 48 mesi del 4,20%, per 54 mesi del 4,40%, per 60 mesi del 4,60%
  • Conto Deposito Web di BCC Fornacette: con vincoli di 3 mesi gli interessi annui sono del 2,80%, di 6 mese del 3%, di 12 mesi del 3,40%
  • Credem Deposito Più di Credem per nuove liquidità o nuovi clienti arriva al 3,25% per tre mesi se però vengono sottoscritti altri prodotti di investimento, altrimenti si arriva al 2,75% per sette mesi
  • Conto Forte di Mediocredito del Friuli Venezia Giulia ha interessi pari al 3,00% annuo per 3 mesi di vincolo, al 3,10% a 6 mesi, al 3,60% a 12 mesi, al 3,70% a 12 mesi, al 3,50%