Idea innovativa lanciata da BPM (Banca Popolare di Milano): da oggi infatti grazie all'applicazione per smartphone "Ben fatto" con un semplice clic è possibile risparmiare piccole somme (minimo 1 euro) quotidianamente trasferendole su un salvadanaio virtuale con il quale sarà poi possibile effettuare nuovi acquisti.

La banca milanese ha reso noto che da fine mese questo programma sarà presente in diversi negozi online attraverso aree riservate al cliente. Sarà inoltre possibile anche destinare i risparmi ad una carta prepagata o creare una cartella personalizzata per raccogliere soldi per realizzare un progetto.

Dal 2014 inoltre i risparmiatori potranno devolvere le somme raccolte ad associazioni benefiche. L'utilizzatore, inoltre, riceverà ogni settimana le statistiche dettagliate dei suoi accantonamenti.

Come funziona Ben fatto

  1. Scarica l'App e accedi con gli stessi dati dell'internet banking
  2. Con un semplice clic trasferisci i soldi presenti sul conto corrente al salvadanaio virtuale
  3. Ricevi gli aggiornamenti sui tuoi risparmi

Come attivare l'applicazione?

Se si è clienti BPM basta chiedere alla propria agenzia, altrimenti si può diventarlo scegliendo tra le varie proposte di conto in agenzia e online.

Quali sono i vantaggi

  • "Ben fatto" è totalmente gratuito, senza commissioni o spese di trasferimento.
  • Non ci sono spese di prelievo.
  • Possibilità di accantonare anche piccole somme, da 1 euro a 5.000 euro.
  • Le somme saranno comunque sempre disponibili.
Grande innovazione quindi di Banca Popolare di Milano che con questa nuova applicazione punta a rafforzare la sua clientela ed ad attirare nuovi risparmiatori.