Conto Su IBL è il conto di deposito di IBL Banca, tra le principali banche on line che operano sul mercato italiano. Questo è uno dei conti deposito più richiesti perchè offre rendimenti sempre tra i più alti del panorama del risparmio gestito, sia nella versione libera che in quella vincolata: vediamo dunque i tassi di interesse aggiornati al mese di ottobre.

Partiamo con Conto Su IBL in versione libera, ovvero il conto deposito che consente di versare e prelevare i soldi in ogni momento senza dover incorrere in penali o riduzione del tasso di interesse. Tutti i nuovi clienti che aprono ContoSuIBL versione libera entro il 30 novembre 2013 avranno diritto ad un rendimento lordo annuo dell'1,50% fino al 31 dicembre 2013, con in più la possibilità di vincolare parte di quanto depositato per portare il rendimento al 3% lordo annuo in quanto la versione vincolata si può aprire solo in appoggio a questa libera.

Conto Su IBL Banca in versione vincolata è chiaramente più remunerativo, a fronte però dell'impossibilità di prelevare senza penali, in tutto o anche solo in parte, le liquidità messe sul conto deposito. Questi i periodi di vincolo possibili ed i relativi rendimenti lordi:

  • 3,00% per 24 mesi di vincolo
  • 3,00% per 18 mesi di vincolo
  • 2,75% per 12 mesi di vincolo
  • 2,50% per 6 mesi di vincolo
  • 2,25% per 3 mesi di vincolo

Conto Su IBL Banca, come ogni conto di deposito, è soggetto ad una tassazione statale del 20% sui rendimenti, ma è tra i pochi che paga l'imposta di bollo al posto del cliente.

Apertura e gestione on line senza spese. Al termine del periodo di vincolo i rendimenti sono messi sul conto libero.