Migliori conti correnti 2013 a zero spese, Conto Arancio e Conto Italiano Online di Banca MPS a confronto: quali le caratteristiche delle due soluzioni offerte dai due istituti? Vediamole a cominciare dall'offerta della Monte dei Paschi di Siena, che come si capisce anche dalla denominazione del conto, risulta studiata per chi preferisce operare principalmente online.

Iniziamo il confronto di oggi tra migliori conti correnti 2013 a zero spese dall'opzione Conto Italiano Online di MPS: in questo caso avremo, anzitutto, le operazioni effettuate tramite multicanalità integrata (internet, phone e mobile banking) Atm e Pos gratis, i bonifici online gratis, ma prelievi effettuati allo sportello con un costo di 5,20 euro cadauno e bonifici effettuati allo sportello con costo di 5,50 euro ciascuno. Il prelievo all'estero costa 2 euro (zona UE). Non è presente un canone annuo ed è un'offerta dedicata ai nuovi clienti privati.

Continuiamo la panoramica sui migliori conti correnti 2013 a zero spese parlando del famoso conto Arancio di ING Direct. Per quanto riguarda questa proposta il canone annuale è zero, e non si dovrà pagare l'imposta di bollo (la spesa di 34,20 euro annuali viene coperta da ING Direct), si avrà carta bancomat gratis, carta prepagata Mastercard a canone annuale azzerato, prelievi gratis in tutta Italia presso gli sportelli bancomat e operazioni gratis via internet e in filiale. Allo stesso modo, con il conto corrente Arancio a zero spese di ING Direct saranno gratis i bonifici. L'estratto conto online è gratuito e non vi sono spese di apertura o chiusura del conto corrente.