Siete in difficoltà con le ricevute mancanti, con estratti conto che non riuscite a comprendere, oppure vi capita di smarrire gli scontrini? La soluzione come spesso accade è nel web.

Fineco, la banca online parte del Gruppo UniCredit, per venire incontro ai propri correntisti ha creato MoneyMap, una piattaforma online integrata nel conto corrente.

Come funziona MoneyMap di Fineco

Dal pc è possibile accedere alla piattaforma, che ci permetterà di tenere sotto controllo tutte le spese, in maniera completa. La piattaforma è molto intuitiva ed è possibile dividere per categorie gli acquisti. Saranno catalogati dunque in: abbigliamento, auto, ristoranti e tutto ciò che spendiamo. Ci sono poi le uscite e le entrate, attraverso una finestra, un widget, che può essere automatico oppure personalizzato.

La novità utile, è l'opzione della geolocalizzazione delle spese effettuate, si può creare anche una mappa dei brand e dei negozi nei quali cioè si effettuano maggiori acquisti.

Conto corrente e carte di credito

MoneyMap riesce a tenere sotto controllo, sia le spese relative del conto corrente, che delle carte di credito. Un'ulteriore cosa utile è il servizio di notifica, che rende automatici gli addebiti e gli accrediti, e la loro visualizzazione nell'impostazione del widget. Non si correrà così il rischio di dimenticare le scadenze dei pagamenti. Con MoneyMap, il titolare del conto corrente, che sta spendendo più del previsto, verrà avvisato che sta andando in rosso.

Paolo Di Grazia, direttore Banca Diretta FinecoBank descrive questo servizio come "un valido strumento che ci aiuta a distinguere le spese essenziali da quelle superflue e a monitorare le voci di costo più onerose rispetto alle quali programmare dei tagli, anche con l'obiettivo di risparmiare".