Banca Marche commissariata, ultime notizie: rating dell'istituto da poco cancellato, ritirato da Moody's. Il motivo di questa scelta è stato indicato nella carenza di informazioni relative all'istituto da parte dell'agenzia di rating. Banca Marche, ora commissariata, come prevede la legge può non rilasciare informazioni sullo stato finanziario (ed è probabile che non lo farà, secondo gli esperti), di conseguenza mancano i dati per una corretta valutazione dello stato e della solvibilità dell'istituto marchigiano.

Le ultime notizie su Banca Marche, commissariata alcuni giorni fa, non sono quindi da collegare a nuovi elementi giunti nelle mani di Moody's poiché al contrario il ritiro del rating è dovuto alla mancanza di dati. Possiamo tuttavia ricordare quali erano le valutazioni dell'agenzia in merito all'istituto bancario prima del ritiro: per quanto riguarda il rating sul lungo termine abbiamo il parametro Senior Unsecured e Bank Deposits valutati come Caa1 on review for downgrade, il che significa rischi di credito "molto alti".

Ma riportiamo anche altre informazioni sul rating di Banca Marche prima del commissariamento e della cancellazione del rating stesso da parte di Moody's: Bank financial Strenght E, Standalone baseline credit assesment ca, Senior Unsecured MTN: (P)Caa1on review for downgrade, Subordinate C, Subordinate MTN (P)C.

Le notizie su Banca Marche in termini di rating da parte della nota agenzia Moody's sono quindi sospese, e a meno di sorprese con ogni probabilità la situazione si protrarrà in tal senso anche nei prossimi mesi.