Avere i propri guadagni al sicuro in modo da poterli gestire con tranquillità è una priorità per tutti i risparmiatori italiani, per questo trovare il conto di deposito migliore oppure il conto corrente più conveniente è diventato sempre più importante.

Le proposte a nostra disposizione sono davvero molte e aumentano sempre di più: ci sono le offerte di Deutsche Bank, quelle di ING Direct, Banca Mediolanum e altre. Tutti i grandi nomi cercano di venire incontro al cliente presentando dei prodotti ad hoc per ogni profilo.

Oggi inoltre le banche offrono ai propri clienti la possibilità di gestire i propri soldi anche in mobilità grazie alle pagine dedicate sui siti internet oppure con le app per smartphone o tablet. Tra queste l'ultima nata è YouApp di YouBanking, banca che opera solo on line.

L'app si può scaricare gratuitamente dagli store di Apple e Android. Con YouApp potremo avere accesso a YouWeb, il servizio di internet banking che funziona da pc o dispositivi mobili. L'app ha una grafica molto scarna, dove possiamo vedere entrate ed uscite, oltre a personalizzare la nostra pagina personale con le funzioni che usiamo con maggior frequenza. Un dato interessante è che il suo utilizzo è possibile anche da parte di ipovedenti o non vedenti, infatti grazie al VoiceOver per iPad e iPhone l'app si gestisce solo con comandi vocali.

Ma cosa possiamo fare con YouApp? Per esempio possiamo controllare le domiciliazioni attive e personalizzare il PIN in caso di necessità. Se abbiamo un conto di deposito poi possiamo sapere quanto abbiamo vincolato, e se vogliamo possiamo togliere questo vincolo senza problemi. Poi possiamo fare pagamenti di ogni tipo, come bonifici o ricariche telefoniche.

Inoltre possiamo controllare le nostre spese con le carte di credito e con le prepagate, per non parlare degli investimenti che possiamo gestire senza doverci recare in filiale, con un risparmio di tempo e di denaro non indifferente.

Infine con YouApp possiamo sempre sapere dove si trova il bancomat o la filiale della banca più vicino a noi, perché ha inserito una geolocalizzazione. E con "Alert" possiamo sempre sapere se abbiamo ricevuto delle notifiche importanti piuttosto che delle mail da parte della banca.