Ancora una settimana di promozione per il conto deposito di IBL Banca: se si apre ContosuIBL entro il 28 febbraio 2014, infatti, si avrà diritto al tasso lordo del 2% sulle somme libere. I risparmiatori, se vogliono far fruttare i propri soldi, devono confrontare i conti deposito con i rendimenti migliori e informarsi su tutte le promozioni sul mercato, con particolare attenzione a quelle in scadenza.

Come detto, quindi, c'è tempo fino al 28 febbraio per sfruttare la promozione di IBL Banca sul conto deposito ContosuIBL che offre il 2% lordo garantito fino al 31 marzo 2014 su somme non vincolate. I consumatori possono cercare i conti correnti più convenienti, ma i conti di deposito offriranno sicuramente tassi d'interesse migliori per far fruttare i propri risparmi.

Con ContosuIBL, inoltre, è possibile vincolare le somme per un determinato periodo e ottenere fino al 3,25% di tasso lordo. Il conto deposito IBL Banca, fra le altre cose, offre i servizi di home banking per la gestione dei propri soldi comodamente da casa tramite pc e connessione internet. Grazie all'operatività online si avranno zero costi di apertura, chiusura e gestione del conto.

Come anticipato, dunque, l'offerta di conto deposito di IBL Banca prevede un tasso lordo del 2% per somme libere e fino al 3,25% per somme vincolate per 24 mesi. I rendimenti, comunque, sono alti anche se scegliamo di vincolare il denaro per un periodo più limitato di tempo. Ad esempio avremo un tasso del 2,75% lordo per un vincolo di 6 mesi e il 3% per un anno.

L'apertura del ContoSuIBL è gratuita, ma bisognerà versare un importo minimo di 1.000 euro. La soglia massima di giacenza è invece fissata a 1 milione di euro. Per ulteriori informazioni sui dettagli dell'offerta si consiglia di consultare il foglio informativo disponibile ai clienti sul sito www.contosuibl.it.

Con l'instabilità dei mercati finanziari, oggi, investire in un conto deposito i propri risparmi è una scelta sicura e redditizia, anche se i tassi d'interesse non sono alti come qualche anno fa. Tuttavia questo strumento bancario rimane uno dei preferiti dagli italiani che ogni anno si dimostrano risparmiatori attenti e parsimoniosi.