I servizi di home banking sono sempre più diffusi fra i risparmiatori. Con pochi click, infatti, è ormai possibile aprire un conto corrente bancario o trovare il conto deposito più vantaggioso per investire i propri soldi. Lo sanno bene Banca Mediolanum e PayPal che hanno deciso di proseguire un'importante partnership che dà la possibilità a entrambi i gruppi di ampliare il proprio mercato e acquisire nuovi clienti. Dopo il successo di "Mediolanum Send Money" ecco dunque due nuovi servizi per i clienti.

I clienti del conto di Banca Mediolanum, infatti, hanno ora la possibilità di aprire un account PayPal e cominciare a fare acquisti online con il pagamento elettronico. Il nuovo servizio, ovviamente, è disponibile grazie alla piattaforma di home banking dell'istituto di credito che ha voluto dare la possibilità ai propri clienti di fruire con più immediatezza delle funzioni di PayPal. Se prima, infatti, era possibile solo trasferire denaro, adesso si potrà proprio aprire un nuovo account e ricaricare il conto.

La procedura di attivazione è semplice e immediata: con la funzione "Crea un account PayPal" si potrà aprire una nuova posizione sul servizio di pagamento elettronico e con altri intuitivi passaggi si potrà effettuare una "Ricarica istantanea PayPal" tramite il proprio conto di Banca Mediolanum. I soldi ovviamente verranno trasferiti dal proprio conto corrente al plafond disponibile con PayPal e si potrà cominciare a fare shopping online in tutta sicurezza.

Banca Mediolanum e PayPal, come noto, sono inoltre molto attente al mobile banking e al mobile payment e quindi la nuova funzione di creazione di un account sarà disponibile anche su smartphone e tablet grazie all'app B.Med Mobile disponibile per iPhone e dispositivi Android e Windows Phone. La partnership fra Banca Mediolanum e PayPal si rinnova dunque nel segno della semplicità visto che non serviranno neanche nuove password o codici identificativi per accedere al servizio.

Il conto di Banca Mediolanum è uno dei tanti, ormai, sul mercato a sfruttare i servizi di home banking. La gestione dei propri soldi online, infatti, consente di tagliare sensibilmente le spese e risparmiare un sacco di tempo come ad esempio le file agli sportelli per effettuare pagamenti. Se vuoi cambiare il tuo conto corrente, quindi, pensa a un prodotto online.