Per alcuni correntisti la caratteristica fondamentale nella scelta di un conto corrente è la possibilità di gestire con semplicità un portafoglio titoli o di fare trading online di azioni, obbligazioni, valute, ecc. Non è un'esigenza comune a tutti i clienti, ma le banche devono comunque tenerne conto. Per questi clienti comunque trovare un conto corrente vantaggioso e adatto alle loro specifiche esigenze è semplice quanto lo è per gli altri.

É sufficiente fare un rapido confronto su internet per capire quale conto è il più adatto al trading online tra le offerte di Ing Direct, Fineco, Hello Bank, BNL, ecc. D'altra parte ci sono anche utenti che, oltre a cercare di guadagnare attraverso lo scambio di titoli o valute, cercano di speculare anche sui Bitcoin, una moneta virtuale che presenta una serie di caratteristiche particolari. Per effettuare questo genere di operazioni tuttavia è necessario aprire un conto speciale su una delle piattaforme che consentono lo scambio di Bitcoin.

Si parlava dei Bitcoin come di una moneta digitale con caratteristiche particolari, vediamone alcune: non esiste un ente che emette la moneta, né un organismo di controllo centrale, per procurarseli è necessario cambiare una valuta corrente in Bitcoin oppure accettare di essere pagati per un servizio o un prodotto tramite questa moneta digitale. Infine diversamente dalla moneta tradizionale il loro valore è molto volatile: tra aprile 2013 e aprile 2014, un Bitcoin ha toccato picchi superiori agli 850 euro, ma è anche crollato a quota 400. La quotazione dipende soprattutto dagli utenti stessi, ovvero varia in base alla domanda e all'offerta di Bitcoin.

I Bitcoin hanno principalmente due grandi vantaggi: trattandosi di una moneta virtuale si hanno tutta una serie di benefici in termini di globalità (sarebbe una moneta comune a tutto il mondo senza bisogno di cambi tra le diverse valute) e comodità nei pagamenti fatti (i Bitcoin infatti vengono scambiati direttamente tra i conti dei vari utenti senza il bisogno di altri intermediari). D'altro canto, la privacy che viene garantita da questo sistema potrebbe lasciare spazio al riciclaggio del denaro sporco e ad altri affari illeciti. Infine la volatilità della sua quotazione permette da una parte grandi guadagni nelle operazioni speculative ma anche un'improvvisa perdita di valore che potrebbe mettere seriamente in crisi chi ha investito in questa moneta digitale.