In questo periodo, il mercato bancario non sta godendo esattamente di buona salute e le banche cercano sempre nuove formule per attirare i clienti verso i loro servizi. Se stai cercando un conto corrente che nel canone includa una carta di credito gratuita, sappi che esistono diversi istituti di credito che li offrono, alcuni però ponendo determinate condizioni. Abbiamo quindi deciso di analizzare l'offerta di Banca Sella e BNL che, nel panorama dei prodotti bancari, sono tra le più economiche e vantaggiose.

Websella.it di Banca Sella

Tra le offerte di conti correnti con carta di credito gratuita, quella più interessante è forse il conto on-line di Banca Sella, ovvero websella.it. Infatti, non solo il canone del conto è gratuito e la carta di credito è compresa, ma include anche una lunga serie di servizi che solitamente sono a pagamento. Nota bene: websella.it è rivolto a chi cerca un conto corrente 100% online, infatti nel caso di operazioni allo sportello sono previste commissioni aggiuntive.

Nel canone mensile gratuito, websella.it comprende:

· operazioni illimitate;

· domiciliazione utenze e commissioni bonifici area UE;

· estratto conto movimenti ed estratto conto scalare via email;

· carta di credito Visa Classic o Mastercard;

· carta di debito Visa Electron, Cirrus Maestro o Cirrus Maestro Basic;

· prelevamento contanti illimitati presso tutti gli sportelli automatici di tutte le banche;

· assistenza da parte del proprio Consulente personale.

In più, se apri il conto corrente dal sito internet non paghi spese di apertura, che sono invece di 35€ nel caso di apertura in filiale. Ovviamente, non viene offerto nessun tasso di interesse sulle somme depositate.

DA LEGGERE: Fisco: è pronta l'anagrafe di conti correnti e carte di credito

BNL IN NOVO il Conto Pratico new

Alcune banche, invece, offrono un conto corrente con carta di credito gratuita solo al raggiungimento di una certa di quota di spesa annuale. Un ottimo esempio è il Conto Pratico New della Banca Nazionale del Lavoro.

Con Conto Pratico New di BNL, puoi aprire un conto corrente con soli 10€ e con un canone mensile di 4,90€. Compreso nel canone trovi:

· una carta di debito nazionale (Pagobancomat o Bancomat) oppure una carta di debito internazionale (Maestro o Cirrus);

· internet banking e phone banking;

· invio estratto conto in formato elettronico;

· prelievi illimitati ai bancomati BNL in Italia;

· l'attivazione della domiciliazione delle utenze;

· versamenti contante allo sportello illimitati;

· imposta di bollo a 0€ per giacenze medie annue fino a 5.000€.

È possibile diminuire il canone mensile in alcuni casi. Per avere uno sconto di 2€, quindi un canone mensile di 2,90€, devi:

· accreditare lo stipendio/pensione;

· avere una giacenza media mensile di almeno 2.500 Euro;

· possedere e attivare una Carta di Credito BNL;

· possedere e attivare una Polizza Carte No Problem Plus.

Il canone mensile è del tutto azzerabile se accrediti lo stipendio oppure hai una giacenza media mensile di almeno 2.500€ e in contemporanea possiedi e attivi una Carta di Credito BNL.

In tutto ciò, la carta di credito prevede un canone mensile di 3,50€, ma BNL ti offre il servizio Cash Back: se raggiungi una spesa mensile (pagamenti e prelievi con la carta) di almeno 500€ il canone viene completamente azzerato.