Ormai lo diamo per scontato, ma fino a pochi anni fa non era possibile aprire un conto corrente senza prevedere delle spese di apertura o un canone da pagare per utilizzarlo. Senza parlare poi delle spese che si aggiungevano richiedendo un bancomat o una carta di credito. Adesso, invece, complice la minor disponibilità economica dei consumatori e l'avvento delle banche online, sono sempre di più i conti correnti a zero spese: nessun costo per la maggior parte dei servizi e delle operazioni. Se quindi hai bisogno di aprire un conto corrente oppure il tuo ti sembra costi troppo, in questo articolo ti indichiamo quali sono i migliori conti correnti a zero spese di giugno. Se vuoi avere una panoramica più ampia delle possibilità, allora utilizza il nostro comparatore online.

Migliori conti correnti a zero spese: Conto Corrente Arancio di ING Direct

Una delle prime banche online in Italia a offrire un conto corrente senza spese è stata ING Direct col suo Conto Corrente Arancio. Scegliendo questo prodotto avrai accesso a numerosi servizi assolutamente gratuiti, compresa la carta di credito, il bancomat oppure una carta prepagata. L'unica spesa che dovrai prevedere è rappresentata dall'imposta di bollo, ma solo se la tua giacenza media supera i 5.000€.

Ma facciamo un elenco dei servizi assicurati a costo zero:

  • canone annuo;
  • carta di credito Visa Oro;
  • carta di debito;
  • assegni;
  • apertura e chiusura conto;
  • bonifici e pagamenti;
  • fido;
  • ricariche telefoniche;
  • estratto conto online.

Con la carta di credito Visa Oro gratuita puoi acquistare online e nei negozi di tutto il mondo in massima sicurezza grazie alla protezione antifrode Visa Oro e puoi godere del servizio di SMS Alerting gratuito. Invece, puoi utilizzare il bancomat per prelevare gratis da tutti gli sportelli bancari automatici d'Italia e d'Europa, impostando limiti di utilizzo e Alert via SMS. Puoi anche utilizzarlo online e con la tecnologia contactless.

DA LEGGERE: I 5 migliori conti deposito vincolati del mese di maggio

Migliori conti correnti a zero spese: Websella.it di Banca Sella

Un altro dei migliori conti correnti a zero spese di giugno è sicuramente Websella.it di Banca Sella, nato per offrirti il massimo risparmio e le soluzioni più innovative per gestire il tuo denaro. In più, hai a disposizione un servizio di assistenza attivo su 8 canali di comunicazione: sito web, email, chat, Facebook, Twitter, Skype, direttamente in succursale o telefonicamente. Non a caso, Websella.it ha vinto il premio di Miglior Conto Corrente online 2015.

Gratuitamente, Banca Sella ti offre:

  • il canone mensile del conto;
  • la carta di credito Visa Classic;
  • le carte di debito Cirrus Maestro Basic e Visa Electron;
  • operazioni illimitate;
  • prelievi gratuiti da tutti gli sportelli ATM d'Italia e Unione Europea;
  • bonifici online gratuiti;
  • domiciliazione delle utenze gratuita;
  • estratto conto movimenti ed estratto conto scalare gratuito online.

Migliori conti correnti a zero spese: Conto Corrente di CheBanca!

Concludendo l'analisi dei migliori conti correnti a zero spese di giugno, citiamo Conto Corrente di CheBanca! che si offre di versare per te l'imposta di bollo, anche in caso di giacenza media superiore ai 5.000€. Il conto è completamente online, ciò significa che se vuoi effettuare operazioni in filiale dovrai pagare un contributo di 3€. Se preferisci, però, puoi sottoscrivere l'opzione Assistenza in Filiale a 2€ di canone al mese. In questo caso, potrai effettuare tutte le operazioni che vuoi da tutti i canali (online, servizio clienti e filiale) senza costi aggiuntivi. 

Con Conto Corrente di CheBanca! puoi effettuare operazioni illimitate, accreditare lo stipendio o la pensione, domiciliare le utenze, richiedere l'alert SMS, pagare MAV e ricariche telefoniche gratuitamente. Anche il primo libretto degli assegni è gratis. Puoi richiedere a costo zero e a canone zero anche la Carta CheBanca! internazionale, con cui prelevare gratuitamente da tutti gli sportelli ATM del mondo.