Quando si parla di conto corrente il cliente è soprattutto alla ricerca di una soluzione che includa evidenti vantaggi. Conto Webank offre importanti vantaggi per quel che riguarda la gestione del proprio conto corrente e, soprattutto, non include alcun canone di gestione. Eccolo in dettaglio.

Conto Webank: a chi è rivolto

Quando ci si trova nella condizione di dover aprire un nuovo conto corrente, o passare ad un altro istituto bancario, è sempre una la domanda che si pone il cliente: è possibile aprire un conto senza spese o con pochi costi di gestione? La risposta a questa domanda ce la dà Conto Webank, una soluzione che ruota proprio attorno ai costi di gestione del conto corrente.

Il conto corrente di Webank permette una gestione a zero spese e zero canone, ovvero la tassa da pagare per mantenere "attivo" il proprio conto corrente. In più, per rendere l'offerta commerciale ancora più appetibile, la soluzione proposta da Banca Popolare di Milano vede la presenza di ulteriori vantaggi. Se si sottoscrivere l'apertura del conto entro il 28 febbraio 2017, il cliente può richiedere un buono acquisti del valore di 120 euro da consumare all'interno del circuito eBay o presso tutti i punti TotalErg.

La Banca sottolinea che per sfruttare il buono acquisti è necessario perfezionare l'apertura del conto entro il 20 marzo 2017. Inoltre, la promozione è valida a fronte di un accredito di stipendio/pensione o domiciliazione utenza entro e non oltre il 30 aprile 2017. In più, se richiedi il deposito titoli entro il 31 marzo 2017, sono disponibili 1.000 euro di commissioni trading gratuite, 1000 euro di esenzione imposta di bollo deposito titoli e l'utilizzo gratuito della piattaforma di trading.

DA LEGGERE: Come collegare il conto bancario al conto PayPal?

Conto Webank nel dettaglio

Oltre a zero spese e zero canone, quali sono gli altri vantaggi? Trattandosi di una banca molto attenta alle necessità del cliente, sottoscrivere un conto permette di sfruttare tutti gli strumenti di controllo e gestione della propria liquidità direttamente tramite una applicazione mobile.

Questa è disponibile su qualsiasi dispositivo tecnologico (smartphone, tablet, computer e addirittura Apple Watch) ed è stata anche eletta come "Top Banking App" 2016/2017 tanto è robusta e ben fatta. Le operazioni gratuite sono davvero numerose: è possibile effettuare il trasloco del conto da un altro istituto bancario lasciando il perfezionamento della pratica alla nuova banca, pagare bollettini F23 - F24 senza spese accessorie, prelevare con carta di credito all'interno di tutta la zona Euro senza ulteriori tasse, effettuare bonifici bancari in Italia o ricariche telefoniche e ricevere informazioni istantanee sul proprio conto tramite la funzione di alert gratuito.

Sul sito ufficiale della banca sono disponibili tutti i foglietti informativi sui costi di gestione (nulli se si esclude la spesa di 15 euro per l'attivazione del token di sicurezza), così come il regolamento per quanto riguarda le promozioni e l'utilizzo del buono acquisti.