In questo articolo parliamo del conto deposito YouBanking, una soluzione adatta ai risparmiatori che desiderano investire in un conto deposito parte dei propri risparmi per ottenerne, a lungo andare, una piccola percentuale come profitto.

YouBanking è la piattaforma di servizi online di Banco Popolare di Milano e, proprio per la sua natura digitale, è in grado di offrire prodotti particolarmente vantaggiosi. Oggi, in particolare, vogliamo illustrarti tutti i vantaggi del conto deposito associato al conto corrente. Vediamo subito di che si tratta.

Conto deposito YouBanking: come funziona e quanto rende?

Un conto deposito, come abbiamo detto, è un conto dove è possibile stanziare parte dei propri risparmi per vederli fruttare nel tempo. È un conto molto diverso da un classico conto corrente, in quanto solitamente non permette di essere utilizzato per ricevere stipendi, pensioni o quant'altro, ma si limita a permettere versamenti e prelievi, quando possibile. I conti deposito più favorevoli per un cliente, infatti, sono quelli "bloccati", o meglio, vincolati, cioè che permettono di sottoscrivere un contratto con cui si decide di stanziare una determinata somma nel conto senza toccarla per un ammontare di tempo deciso a priori, come 9, 12 o 18 mesi. In questo modo il cliente potrà avere tassi di profitto più elevati e guadagnare effettivamente da questo tipo di investimento.

Conto deposito YouBanking mette a disposizione un tasso a regime libero dello 0,01%: questo significa che potrai depositare la somma che vuoi senza vincolarla temporalmente, che ti farà fruttare però solo lo 0,01%, su cadenza annuale. Se si decide invece di vincolare la propria somma su base temporale, il conto deposito mette a disposizione un'offerta molto interessante per i propri clienti: vincolando i propri risparmi per 9, 12 o 18 mesi, potrai usufruire rispettivamente di tassi lordi agevolati dello 0,35%, 0,50% e 0,65%. Nel caso deciderai di svincolare non ti sarà addebitata alcuna penale.

YouBanking è poi molto conveniente dal punto di vista dei costi: per i nuovi clienti, infatti, non ci sono né costi di apertura né di chiusura del conto, e lo stesso vale per prelievi, estratti conto e imposta di bollo. Si tratta quindi di un conto a zero spese, in tutto e per tutto.

Un altro vantaggio curioso è quello che vede l'accredito anticipato degli interessi sui tuoi depositi vincolati, che saranno disponibili fin da subito per utilizzarli come meglio credi. Questo conto deposito può essere poi alimentato tramite bonifico bancario, un assegno bancario o circolare oppure tramite versamento in contanti.

DA LEGGERE: Conto Deposito: i Tassi Migliori del 2017

Come aprire il conto deposito YouBanking?

Come aprire conto deposito YouBanking? È possibile aprirlo direttamente online, compilando il modulo presente sul sito della banca con i propri dati personali. Una volta fatto ciò sarà necessario scaricare e stampare i moduli che hai appena riempito, firmarli ed inviarli via posta all'indirizzo che ti sarà indicato. Assicurati di spedire insieme ad essi la fotocopia della tua carta d'identità e del tuo tesserino sanitario.

Una volta ricevuti e convalidati dalla banca, potrai finalmente aprire il tuo conto deposito inviando il primo bonifico bancario, che deve essere simbolicamente di 100 euro. Si tratta di un bonifico di riconoscimento, che dovrà essere seguito da un investimento di almeno 5.000 euro. A questo punto il tuo conto deposito sarà attivo e potrai accedervi dall'area personale del sito di YouBanking, oppure tramite uno sportello del Banco Popolare. Alternativamente alla procedura online puoi recarti direttamente in una filiale del gruppo e stipulare il contratto direttamente in sede.